GBF - Testi SEOoriented, interviste, blog, Facebook, Instagram, Ads e Facebook Adv, ufficio stampa Centro Moda Canossa Trento

Testi SEOoriented, interviste, blog, Facebook, Instagram, Ads e Facebook Adv, ufficio stampa | CENTRO MODA CANOSSA - Trento

L’Istituto professionale di Trento Centro Moda Canossa si è affidato all’agenzia di comunicazione GBF per l’elaborazione dei testi SEOoriented del sito Web, interviste, la realizzazione del blog, la gestione dei social con campagne pubblicitarie e per interventi di ufficio stampa.

GBF - CMC

 

Stage all'estero, l'esperienza di Sara
"DUE MESI IN UN ATELIER DI LONDRA MI HANNO APERTO GLI OCCHI E GLI ORIZZONTI"...

Un’esperienza incredibilmente formativa, sia professionalmente che umanamente. Due mesi di stage presso la stilista inglese Lisa Redman, la donna del “beautifully made just for you”: Sara Andraghetti (nella foto in alto), studentessa della classe quarta del Centromoda Canossa, ha concluso poche settimane fa la propria esperienza a Londra. Due mesi di stage per mettere in pratica nozioni imparate sui banchi di scuola, per passare dalla teoria alla pratica. Lisa Redman ha elogiato Sara e la sua compagna direttamente con una mail ai professori del CMC: “Vi voglio ringraziare - ha scritto Lisa Redman - per averci permesso di avere presso di noi due ragazze fantastiche, incredibilmente capaci per la loro età. In questi due mesi presso la mia azienda hanno rappresentato una grande risorsa. Sempre entusiaste e determinate, hanno saputo impegnarsi ogni giorno al massimo”
Sara, dal canto suo, è una ragazza determinata e felice dell’esperienza inglese: “Oltre al lavoro ho scoperto una cultura diversa dalla nostra, una lingua diversa e, perché no, un modo di approcciarsi al lavoro diverso”. Sara Andraghetti non ha dubbi: “I due mesi che ho trascorso a Londra mi hanno insegnato ad essere flessibile e mi hanno aperto gli orizzonti”.

GBF - CMC

 

Hai lavorato presso la stilista inglese Lisa Redman: come descriveresti le tue giornate nel corso dei due mesi?
Lisa Redman (nella foto alcune realizzazioni) è una stilista inglese che ha un piccolo atelier di moda e serve un mercato di nicchia confezionando abiti eleganti e semplici con specializzazione nel ricamo e decorazioni con pietre e disegni molto particolari. Ho potuto quotidianamente osservare come si svolge il lavoro all’interno di un piccolo ma affermato studio di moda ed in particolare ho potuto osservare con attenzione le lavorazioni a mano. Inoltre mi sono occupata di comunicazione e di tutto ciò che c’è intorno ad un atelier della moda, dal lavoro sartoriale all’acquisto di materiale alla cura del blog e dei social.

In particolare di cosa ti sei occupata?
Ho svolto lo stage con una compagna di classe. Ci siamo occupate della realizzazione dell’abito ed in particolare modo dell’acquisto dei campioni. Sono andata più volte alla ricerca di stoffe particolari in negozi di Londra. Ho girato la città, ho conosciuto clienti, li ho serviti, ho portato loro gli abiti, ho ascoltato i loro commenti. Un’esperienza incredibile, che mi ha aperto la mente, mi ha fatto capire come si lavora. In un’occasione ho anche partecipato ad uno shooting fotografico per pubblicizzare gli abiti.

Cosa ti resta di quella esperienza?
Ho visitato parti diverse di Londra, negozi di tessuti immensi. Ho potuto guardarli, sceglierli, toccarli. Direi che per una ragazza come me che frequenta una scuola di moda è stato come toccare il cielo! Non è stata la solita esperienza sartoriale, è stato molto molto di più. Devo ringraziare la mia scuola che mi ha dato questa possibilità ma anche Lisa Redman che ci ha considerate sue collaboratrici per tutto il tempo e ci ha fatto entrare realmente nell’attività.

 

Clicca qui per visitare il sito Web www.centromoda.tn.it